Technolux | Derma sculpt
Technolux è azienda italiana leader nel settore della medicina e della chirurgia estetica, distributore unico di sistemi laser e di luce pulsata per il miglioramento della cute e di dispositivi per trattamenti di liposcultura, depilazione laser e di trapianto robotizzato dei capelli.
Technolux, bellezza, medicina, chirurgia estetica, palomar, obagi, dermasculpt, puregraft, sculptra, ellanse, artas, silhouette-soft, vaser-lipo, perfectha, theraclear, das-medical, distributore sistemi laser, luce pulsata, trattamenti di liposcultura, depilazione laser, trapianto capelli, trapianto capelli robotizzato, trapianto robotizzato
162
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-162,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

DermaSculpt è l’originale micro-cannula che non taglia i vasi e i nervi, ma scivola tra derma e tessuto sottocutaneo in modo fluido riducendo al massimo dolore ed ematomi.

 
Come funziona 
 
Le 4 semplici fasi della tecnica skin sculpting (SST):

1- Creare un foro d’ingresso nella cute utilizzando un ago di diametro maggiore rispetto alla cannula utilizzata. Ad esempio, utilizzare un ago da 26G quando si utilizzerà una micro-cannula da 27G; utilizzare un ago da 24G quando si utilizzerà una micro-cannula da 25G. *Gli aghi appuntiti sono forniti con le micro-cannule DermaSculpt.

2- Inserire la punta della micro-cannula perpendicolarmente nel foro d’ingresso. Inserire la punta della micro-cannula con un angolo che va dai 60° ai 90° fino al raggiungimento della corretta profondità. La compressione della cute produrrà una piccola goccia di sangue che aiuta a localizzare il punto d’ingresso.

* Posizionare l’indice vicino alla punta della micro-cannula per guidare la cannula nella pelle. Distendere la pelle con l’altra mano per allargare il foro d’ingresso.

3- Inserire la cannula Dermasculpt nella cute. Durante l’inserimento della cannula nella cute ruotarla tangenzialmente alla superficie della pelle sfruttando la flessibilità della micro-cannula. In caso di resistenza, estrarre e inserire la cannula senza forzarla.

* A seconda del trattamento o del diametro della cannula scelto la micro-cannula si muoverà nel derma profondo o nel tessuto sottocutaneo.

4- Iniettare il filler in modo retrogrado, coprendo a ventaglio l’intera area da trattare. Iniziare a iniettare il filler mentre la micro-cannula viene estratta dalla cute. Per cambiare la direzione, estrarre la micro cannula quasi interamente dalla cute e ritornare al Punto 2 (lasciando la punta alla profondità desiderata).

 
Le cannule Dermasculpt:
 
dermasculpt-canule1Per filler a base HA a bassa concentrazione e viscosità, iniezioni superficiali

30G x 1″ (25mm):

valle lacrimale, rughe sottili – lavori di precisione

Per filler a base HA a media concentrazione e viscosità

27G x 1″ (25mm):

lavori di precisione

 

dermasculpt-canule2

 

27G x 1 ½” (38mm):

misura più versatile, utilizzata per la maggioranza dei trattamenti al volto

27G x 2″ (50mm):

lunghezza per coprire grandi aree

 

 

 

dermasculpt-canule3Per filler a base di HA e non HA, per iniezioni profonde o mediane

25G x 1½” (38mm)

può essere utilizzata per le maggiori procedure al volto

25G x 2″ (50mm):

lunghezza maggiore per coprire una più ampia area di trattamento

 

 

 

dermasculpt-canule4Per filler viscosi e ad alta concentrazione, iniezioni profonde per creare volume

22G x 2″ (50mm)

Per fat grafting al volto (non raccomandato per uso con filler)

22G x 50

22G x 70

16G x 4″ (100mm)

 

I vantaggi di DermaSculpt

1- Più sicuro degli aghi appuntiti tradizionali perché non taglia i vasi e i nervi ma scivola tra derma e tessuto sottocutaneo in modo fluido (a seconda dello spessore e della lunghezza della micro-cannula). La punta smussa e la flessibilità della micro-cannula rendono la procedura atraumatica e indolore;

2- Con la tecnica a ventaglio e grazie alla lunghezza della micro-cannula sono necessari molti meno punti di ingresso per coprire l’intero volto;

3- Ci sono forti ragioni per credere che l’azione meccanica delle micro-cannule DermaSculpt sui fibroblasti generi la formazione di nuovo collagene.

Tags
DermaSculpt, filler dermico, grafting, lipofilling fat, micro-cannula, skin sculpting